Scopri il madagascar Info utili

Copia da Header Sliding Phrase

Licenza “B-Tour Operator” 19091988 – Assicurazione RC: 605938 (ARO)
Segui Madagascar Explorer anche su Facebook!Segui Madagascar Explorer anche su Facebook!Twitter Madagascar-Explorer
 
 
Home / Scopri il madagascar

Scopri il Madagascar

Mappa del Madagascar
 
I 20 milioni di abitanti autoctoni, di etnie diverse, hanno assunto caratteristiche e idioma comuni pur conservando peculiarità delle loro regioni di origine.
A volte paragonati agli asiatici per aspetto e comportamento, altre volte avvicinati agli Africani per vicinanza geografica, i Malgasci hanno origini misteriose e controverse, forse da collocarsi agli albori della civiltà umana.
 
L'Isola Continente è situata nell'Oceano Indiano, incastonata come una gemma preziosa tra le isole Mauritius e la Réunion ad est, le Comere e le Seychelles a nord, il continente Africano ad ovest dal quale la separa il Canale di Mozambico, largo appena 400 chilometri. A sud è l'oceano aperto fino all'Antartide.
 
Nei 150 milioni di anni di isolamento seguito al distacco del continente Africano, Il Madagascar ha sviluppato un ecosistema unico e meraviglioso dove:
  • l'85% della flora è endemico, con più di 1.000 varietà di orchidee
  • sette specie di baobab quando in tutta l'Africa ve ne è solo una
  • dove abitano il 75% di tutti i camaleonti della Terra
  • dove sopravvivono ancora più di 30 specie di proscimmie, i Lemuri, estintesi in ogni altra parte del mondo.
 
Più che una grande isola, la quarta al mondo per dimensioni, comparabile in superficie alla penisola Iberica, il Madagascar è da considerarsi come un micro-continente per la varietà di regioni diversissime che racchiudono ecosistemi e popolazioni a sè stanti.
 

Il Nord

I paesaggi sono vari, grazie a microclimi diversi. La vegetazione è di tipo tropicale.
 

Il Sud

L'altopiano è caratterizzato dalla savana sconfinata, percorsa da mandrie di zebù. Più a sud il paesaggio dominante è il bush semi arido. Il litorale occidentale è protetto dalla barriera corallina.
 

L'altopiano

Ovunque si ammirano paesaggi bucolici costituiti da vaste distese di risaie. È la regione più densamente popolata.
 

La costa occidentale

È caratterizzata da paesaggi di colline brulle a perdita d'occhio. Nel sud-ovest le foreste sono costellate di magnifici Baobab.
 

La costa orientale

Queste regioni, esposte all'azione dei venti Alisei, ricevono frequenti precipitazioni e presentano quindi un'abbondante manto lussureggiante.
 

Parchi e riserve

Il Madagascar è stato uno dei primi paesi a dotarsi di una fitta rete di Aree Protette.
 

logo-pour-omapi white

 

 

creative tourism network

 

 

JATA EXPO